Modalità richiesta CONTRIBUTO REGIONALE FAMIGLIE MONOPARENTALI

E’ stato istituito un fondo ai sensi della legge regionale 29/12 per sostenere le famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati in situazione di difficoltà.
Il fondo prevede per l'anno 2016, la concessione di un contributo per un importo massimo di € 400, sulla base di un piano personalizzato, per i canoni di locazione sostenuti e/o da sostenere nell’arco temporale 1 gennaio-31 dicembre 2016;
Il contributo può essere richiesto dalle famiglie monoparentali composte da un solo genitore e uno o più figli minori risultanti dallo stato di famiglia e dal certificato di residenza;

Il nucleo monoparentale deve essere residente nella Regione del Veneto
Nel caso in cui un componente del nucleo monoparentale abbia una cittadinanza non comunitaria deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace
è richiesta un’attestazione ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) in corso di validità non inferiore a € 3.000,00 e non superiore a € 13.000,00

La domanda può essere compilata via web oppure in formato cartaceo e consegnata o inviata, con gli altri documenti richiesti, al Comune in cui si risiede, dal 3/11 al 6/12/2016.
Per problemi con la procedura informatica contattare il seguente recapito: Call Center Sanità 041/2793400 - e-mail: supporto.sanita@regione.veneto.it